Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Andare in basso

Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da fer.reel il Ven Mar 04, 2011 11:34 pm

Premessa

La sfizio o l' obiettivo risparmio che ci porta a acquisti on line all'estero di prodotti non garantiti e non assistiti in Italia, impone ad ognuno di noi di arrangiarsi in caso di necessità .
Perchè smontarlo? E' caduto in acqua di mare e vogliamo lavarlo all'interno ed asciugarlo col compressore ;.è caduto nella polvere; ha acquistato gioco fra gli ingranaggi e necessita di aggiustamento con rasamenti sulla corona; i cuscinetti sono usurati e vanno cambiati ecc.
Non nego una certa curiosità infantile del genere:"come sarà fatto dentro".
Mi sono accorto,studiando gli esplosi dei vari mulinelli che la procedura descritta vale per tutti i real four,in quanto le differenze fra i vari modelli sono assolutamente minime e spesso solo estetiche.Se smontate un certate ed un luvias o un airity almeno il 90 % dei pezzi sono gli stessi. Fra un certate ed un moretan arriviamo al 99,colore e didascalie a parte.

Precauzioni e regole

Ritengo abbastanza facile ed alla portata di molti, smontare e rismontare un mulinello di questa categoria,a condizione di rispettare alcune regole..
E' indispensabile disporre di un esploso stampato su carta A4 (foto 1), anche se si dispone di quello originale,in genere in formato mini.
Su questo stampato conviene scrivere un numero convenzionale(in rosso foto 2) sul numero del pezzo che viene smontato in modo poi da poter rimontare il mulinello senza dimenticarsi qualche passaggio.


Ho usato quelli di Plat : http://www.sl-planets.co.jp/common/redirecter.aspx?productcd=00055244&type=image.e per descrivere la procedura farò riferimento a questo esploso.
Servono pochississimi attrezzi (foto 3):

qualche cacciavite a stella ed a lama. L'attrezzo più importante è l'etichetta autoadesiva ,su cui scrivere il numero dei pezzi piccoli e per tenerli separati gli uni dagli altri. (foto 4)

Per poter rimontare il mulinello senza patemi ,sopratutto se si è alle prime esperiente , dovrete avere nalla vostra scatola i pezzi principali e tante piccole etichette numerate coi pezzi secondari.(foto 5)


Iniziamo togliendo bobina,manovella e il carter posteriore(56). Rimuoviamo quindi la molletta(8) del supporto bobina (foto 4),la boccola (9) e con un ago da cucire la spina(15) in acciaio (foto 4.5).

A questo punto si toglie l'intero supporto bobina (10,11,12,13,79).
Permettetemi una parentesi sulla moda imperante di sostituire la boccola(9) con un cuscinetto,magari in ceramica. Chiedo venia ,ma i miei pochi ed anziani neuroni,digiuni di cognizioni meccaniche approfondite, non comprendono tale necessità. La bobina lavora appoggiata sulla guarnizione del supporto(10) ed l'effetto frizione avviene proprio aumentando o diminuendo l'attrito su di esso.
Andiamo avanti:
Ci troviamo di fronte il dato di fermo della girante(19)foto(4.5).Alcuni modelli ,come il TDR hanno un semplice dato con sotto una boccola in ottone,altri come il certate un dato con " ragnetto"che trattiene un cuscinetto (17)più boccola(18).foto 5.3


Non è necessario smontare il tutto a meno che non si sostituisca il cuscinetto. Togliete la vite blocca dado (21).Con una chiave tubulare del dodici svitate il dato completo ed avete liberato la girante.(foto 6)


A questo punto potete togliere "i pezzi grossi". Le due engine plat destra e sinistra(69) [occhio alle vitine (70) ] , la guancia sinistra(65) ed i cuscinetti sottostantanti(74).
Segnatevi la posizione dei rasamenti , rondelle sottilissime(68) in modo da riposizionarle poi esattamente dove stavano.(foto 7)


Per togliere la corona (64) bisogna portare il perno antiritorno(54) ad un punto morto intermedio che consenta l'estrazione,oppure più facilmente rimuovere il perno(54),dopo aver tolto la molla che lo blocca(55)
(foto 7 e 8).



A questo punto per togliere il pignone(47), l'albero(14) e la corona del movimento oscillante(59) ed arrivare alla foto 10 occorre smontare il cuscinetto a rulli (42) e i suoi accessori.L'operazione è più semplice di quanto fatto finora.


Ve lo mostrerò nella 2° parte ,se la prima sarà stata interessante per qualcuno,altrimenti pazienza
Avevo un problema e mi sono arrangiato.
Spero che serva anche a qualcun altro e che grazie a questo 3d possa perder meno tempo di me .A disposizione per qualsiasi delucidazione.
A presto
Paolo

avatar
fer.reel

Numero di messaggi : 494
Età : 62
Località : Piemonte Sud
Data d'iscrizione : 04.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da Black_dragon il Ven Mar 04, 2011 11:57 pm

trovo questo thread utilissimo!!!...io non sono per niente esperto nello smontare mulinelli e, se avrò la necessità di farlo in futuro, di certo questo thread mi aiuterà tantissimo!...complimenti!
avatar
Black_dragon

Numero di messaggi : 8860
Età : 28
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 27.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da gabriele il Mar Apr 12, 2011 7:58 pm

grande prova, non avrei osato "sbriciolare" così i miei certate per la manutenzione se non avessi letto il tuo thread
grazie
Gabriele
avatar
gabriele

Numero di messaggi : 498
Età : 47
Località : pistoia
Data d'iscrizione : 16.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da Ziolucky il Mar Apr 12, 2011 8:31 pm

Questo argomento mi era sfuggito, non posseggo un certate ma il post e veramente utile, meriti un grazie da parte mia e credo anche dai possessori di un certate, il modo giusto di partecipare ad un forum complimenti.

Ziolucky

Numero di messaggi : 736
Località : Rossano
Data d'iscrizione : 28.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da massimo 'o tramviere il Mer Apr 13, 2011 6:14 am

Uno dei 3D piu' belli ed interessanti che abbia mai letto
Complimenti per la descrizione minuziosa
avatar
massimo 'o tramviere

Numero di messaggi : 1639
Età : 46
Località : napoli
Data d'iscrizione : 26.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da dom88 il Mer Apr 13, 2011 10:17 am

descrizione utilitissim
avatar
dom88

Numero di messaggi : 634
Età : 29
Località : Borgia
Data d'iscrizione : 11.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da fer.reel il Ven Apr 15, 2011 10:38 pm

Bene,grazie dei complimenti!
Poichè a qualcuno è servito termino la descrizione con con lo smontaggio del cuscinetto a rulli e poi del pignone:
ecco la sequenza:

essco il corretto rimontaggio del cuscinatto a rulli:




saluti a tutti
Paolo
avatar
fer.reel

Numero di messaggi : 494
Età : 62
Località : Piemonte Sud
Data d'iscrizione : 04.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da ligabass il Lun Giu 27, 2011 12:10 pm

utilissimo Very Happy Very Happy visto che devo smontarne un paio Laughing
avatar
ligabass

Numero di messaggi : 234
Località : LI
Data d'iscrizione : 24.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da andre730 il Mar Giu 28, 2011 2:00 am

Bellissimo tread complimenti!

avatar
andre730

Numero di messaggi : 1020
Località : Oristano
Data d'iscrizione : 22.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da giangi80 il Mar Giu 28, 2011 9:40 am

Ben fatto e decisamente utile!
Grazie
avatar
giangi80

Numero di messaggi : 213
Età : 38
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da roan il Mar Ott 11, 2011 7:47 am

Quando un giorno dovrò smontare il mio certate
mi sarà utilissimo
....Grazie tantissimo Paolo....questi tred ....sono una manna dal cielo ..Grazie Ancora
Antonio
avatar
roan

Numero di messaggi : 1949
Età : 41
Località : Matino (LE)
Data d'iscrizione : 26.11.08

http://www.egram.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da BRUTO il Lun Lug 23, 2012 9:53 am

roan ha scritto:Quando un giorno dovrò smontare il mio certate
mi sarà utilissimo
....Grazie tantissimo Paolo....questi tred ....sono una manna dal cielo ..Grazie Ancora
Antonio

Anto prima devi usarlo

Grazie Paolo, mi servirà per il Morethan

BRUTO

Numero di messaggi : 3644
Età : 38
Località : salento
Data d'iscrizione : 28.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da roan il Lun Lug 23, 2012 10:21 am

BRUTO ha scritto:
Anto prima devi usarlo

avatar
roan

Numero di messaggi : 1949
Età : 41
Località : Matino (LE)
Data d'iscrizione : 26.11.08

http://www.egram.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da fisherman82 il Mer Ago 15, 2012 5:56 pm

fer.reel........ Utilissimo post....veramente ben fatto..Complimenti!!!!

Vorrei chiedere...un pò a tutti quale olio/grasso utilizzare..per lubrificare gli ingranaggi ..rullino guidafilo..cuscinetti..ecc..Del New certate!!! Grazie a tutti.. Very Happy
avatar
fisherman82

Numero di messaggi : 3148
Età : 36
Località : catanzaro
Data d'iscrizione : 18.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da pikeforest il Ven Apr 18, 2014 9:04 pm

         
avatar
pikeforest

Numero di messaggi : 743
Età : 42
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smontiamo un Daiwa Certate ? balle e tabù! 1°parte

Messaggio Da Marchino il Ven Nov 06, 2015 11:19 pm

Bel lavoro.
Mi é stato davvero utile. Un saluto
avatar
Marchino

Numero di messaggi : 292
Età : 26
Località : Grosseto/Pisa
Data d'iscrizione : 02.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum